Ortodonzia

Ortodonzia - Poliambulatorio Obiettivo32L'ortodonzia è una branca dell’odontoiatria. si occupa principalmente di mettere ordine in dentature malposizionate e sovraffollate.

I denti storti provocano danni localmente e a distanza. Per quanto riguarda la bocca, degli elementi fuori asse lavorano male e sono più esposti a danni quali la carie e la piorrea. Dunque, una brutta bocca mastica male e dura poco.

Tra le conseguenze a distanza, le più importanti sono da ascriversi alla disfunzione dell’articolazione temporo-mandibolare e risultano essere:

  • Cefalea

  • Dolori locali dell’articolazione con blocchi, scrosci, limitazione di movimento

  • Malumore

  • Insonnia

  • Dolori cervicali

  • Riduzione della forza muscolare

È quindi chiaro che un intervento ortodontico efficace non ha solo uno scopo estetico ma è guidato da motivazioni più serie.

 

L'ortodonzia invisibile permette di spostare i denti e risolvere una malocclusione in modo completamente invisibile e molto confortevole. Si tratta di mascherine trasparenti che vengono sostituite ogni 15 giorni con quella successiva, che impone al dente un altro piccolo movimento fin quando non si raggiunge la posizione desiderata. Con questa tecnica non è possibile effettuare qualsiasi tipo di movimento, spetterà quindi all’ortodontista valutare se una malocclusione è interamente risolvibile con questo tipo di ortodonzia, oppure se è necessario un periodo di trattamento con altra tecnica tradizionale.